La nostra storia. Una passione nata molti anni fa.

La concessionaria Ferrari Giorgio è una delle realtà che vantano la più lunga esperienza nel settore automotive nella provincia di Modena. Conosciuta e apprezzata da oltre ’50 anni da una clientela affezionata, l’azienda ha oggi più di 70 collaboratori ed è in continua espansione. La nostra storia inizia negli anni ’40 a Maranello, quando il fondatore Giorgio Ferrari, giocando nel cortile di casa con il fratello Franco, si appassiona al mondo dei motori sentendo il rombo delle Ferrari provenire dalla vicina fabbrica. Giorgio inizia a lavorare da giovanissimo presso un’officina e dopo anni di esperienza la sua passione lo spinge ad aprire una propria attività insieme al padre e al fratello. Nel 1960 nasce quindi la concessionaria Giorgio Ferrari, che nel corso degli anni diventa officina autorizzata e rivenditore ufficiale di rinomati marchi come Volkswagen, Porsche, Triumph, Rover, Mini, MG e Land Rover. Negli anni ’90 diventa concessionaria Peugeot, inaugurando le filiali di Sassuolo e Vignola, seguite da Carpi nel 2006. Il marchio Mazda arriva nel 2004 a diversificare l’offerta, mentre la prestigiosa Jaguar si aggiunge nel 2008.

Una garanzia di affidabilità

Oggi la Giorgio Ferrari è concessionaria ufficiale per i marchi Jaguar, Land Rover, Peugeot e Mazda e si conferma come un’azienda d’eccellenza, guidata dalla figlia Roberta, che con la stessa passione e lo stesso impegno del padre dirige un team affiatato e impegnato per soddisfare una clientela sempre più esigente. La concessionaria rappresenta un punto di riferimento per chi desidera acquistare un’auto nuova o usata, ricevendo un servizio di alto livello. Grazie ad un personale qualificato, competente e preciso, garantiamo alla nostra clientela la massima affidabilità e trasparenza, sia nella consulenza all’acquisto della vostra auto sia nell’assistenza post vendita e nel servizio officina.

P. IVA: 00861990364  |  Iscr. reg. imp. Modena N. 00861990364  |  REA: 190120  |  Cap. sociale: 100.000,00 i.v.  |  Privacy Policy  |  Credit: LYNX 2000